PREVENZIONE IN AZIONE

in collaborazione con FONDAZIONE AOU delle Marche Onlus

ANCONA - 27/28 maggio2023

Evento di prevenzione rivolto alla cittadinanza

L’obiettivo della “due giorni” è sensibilizzare la popolazione alla Prevenzione, con visite mediche specialistiche gratuite

Alla Mole Vanvitelliana, i Cittadini che lo desiderano possono usufruire gratuitamente, all’interno di speciali gazebo-stand, opportunamente arredati per garantire tutte le prestazioni con la giusta riservatezza e privacy, delle seguenti visite di prevenzione:

DIPARTIMENTO DI SCIENZE CARDIOVASCOLARI

Direttore: Prof. Marco Di Eusanio

PREVENZIONE CARDIOLOGICA

Il Dipartimento di Scienze Cardiologiche fornisce delle visite di prevenzione per la Patologia Ipertensiva e di Elettrocardiografia. Costituisce un centro di riferimento per la diagnosi e la terapia, compreso il programma riabilitativo e di prevenzione secondaria delle malattie cardiovascolari di qualsiasi natura (aterosclerotica, congenita, degenerativa, infiammatoria-autoimmune).

CLINICA DI DERMATOLOGIA

Direttore: Prof.ssa Anna Maria Offidani

PREVENZIONE DERMATOLOGICA

La Clinica si occupa della diagnosi e terapia di tutte le malattie della pelle, delle mucose, dei capelli, delle unghie e delle ghiandole sudoripare e sebacee. Sono attivi specifici percorsi diagnostico terapeutici per la diagnosi e la cura delle patologie tumorali cutanee, con particolare attenzione alla prevenzione delle lesioni tumorali mediante diagnosi precoce del melanoma e delle lesioni pre-cancerose.

CLINICA DI NEUROLOGIA - MEDICINA VASCOLARE - CHIRURGIA VASCOLARE

Direttori: Prof. Mauro Silvestrini, Dott.ssa Oriana Zingaretti, Dott. Luciano Carbonari

PREVENZIONE DELLE MALATTIE CEREBRO-VASCOLARI

L’ecocolordoppler dei vasi carotidei è una metodica semplice, non invasiva che consente di fornire precise informazioni sullo stato di salute vascolare non solo dell’encefalo, ma di tutto il sistema arterioso, poiché è stato dimostrato che la malattia interessa più distretti in modo anche asintomatico: encefalo, cuore, aorta, reni, circolazione degli arti inferiori.

CLINICA DI ENDOCRINOLOGIA E MALATTIE DEL METABOLISMO

Direttore: Prof. Giancarlo Balercia, Dott.ssa Gilberta Giacchetti

PREVENZIONE DELL’OSTEOPOROSI

La densitometria ossea è una tecnica diagnostica che permette di valutare la densità minerale delle ossa risultando particolarmente utile nella diagnosi e nel monitoraggio dell’osteoporosi e permette di scoprire se una persona è affetta da osteoporosi e stabilirne il livello di gravità; può inoltre quantificare il rischio futuro di sviluppare la patologia ed aiuta a valutare l’efficacia delle terapie intraprese.

MEDICINA RIABILITATIVA

Direttore: Dott. Maurizio Ricci

PREVENZIONE DEI LINFEDEMI E MEDICINA RIABILITATIVA

Gli skill che verranno proposti riguardano: patologia dolorosa del rachide, osteoporosi, traumatologia da caduta accidentale o patologica, studio dei linfedemi. Il linfedema è una patologia che deriva da un anomalo accumulo di linfa nei tessuti del nostro organismo di solito alle gambe ed alle braccia. Le anomalie del funzionamento del sistema linfatico, con relativo accumulo di linfa possono essere di tipo congenito. Le forme primitive e secondarie hanno, per buona parte, dei percorsi terapeutici comuni ma con alcune differenze; nelle forme primitive le terapie sono più standardizzate, nelle forme secondarie, in particolar modo quelle oncologiche, bisogna spesso personalizzare molto di più le terapie in relazione ai diversi quadri clinici.

PNEUMOLOGIA

Direttore: Dott.ssa Lina Zuccatosta

PREVENZIONE PNEUMOLOGICA

L’attività assistenziale è individuata nella diagnosi e nella terapia di tutte le malattie dell’apparato respiratorio, effettuata in regime ambulatoriale o di degenza. La spirometria è il test più comune per valutare la funzionalità polmonare. Si tratta di uno strumento diagnostico particolarmente efficace e diffuso in quanto standardizzato, indolore, facilmente riproducibile ed oggettivo.
La spirometria è utilizzata frequentemente nella diagnosi e nella valutazione delle funzionalità polmonari nelle persone con malattie restrittive o ostruttive delle vie aeree. Durante l’esame ci si avvale di un particolare strumento chiamato spirometro, in grado di valutare i diversi volumi polmonari.

CHIRURGIA SENOLOGICA

Direttore: Dott. Enrico Lenti

PREVENZIONE SENOLOGICA

La Chirurgia Senologica si occupa del trattamento della patologia mammaria benigna, maligna e malformativa, con applicazione delle tecniche radioguidate di localizzazione di lesioni non palpabili e ricerca del linfonodo sentinella. L’attività chirurgica comprende tecniche conservative, demolitive e di ricostruzione; la diagnostica interventistica è caratterizzata da prelievi citologici ed istologici in guida ecografica e stereotassica.

CLINICA ONCOLOGICA

Direttore: Prof.ssa Rossana Berardi

PREVENZIONE DI GENETICA ONCOLOGICA

Il counselling genetico fornisce informazioni sui tumori eredo-familiari che rappresentano una percentuale di tutte le neoplasie pari a circa il 5-10% e che sono dovuti alla presenza di una mutazione genetica. Tra le mutazioni più note vi sono quelle responsabili del cancro ereditario della mammella e dell’ovaio, di neoplasie ereditarie dell’apparato gastrointestinale e dei melanomi familiari. Nel colloquio medico viene approfondita la storia personale e della famiglia attraverso la ricostruzione dell’albero genealogico.

CONTROLLO ALLERGOLOGICO

Direttore: Prof.ssa Maria Beatrice Bilò

PREVENZIONE ALLERGOLOGICA

Da oltre 30 anni è attivo questo Reparto di Allergologia che si occupa dell’intero spettro delle malattie allergiche: dalle allergopatie respiratorie, alle allergie da alimenti, a farmaci, al veleno degli imenotteri e all’anafilassi. La SOSD di Allergologia si occupa inoltre di asma grave, orticaria cronica e malattie dei mastociti. La struttura effettua diagnosi, terapia farmacologica e immunoterapia con allergeni.

CLINICA DI DIETETICA NUTRIZIONE

Direttore: Prof. Albano Nicolai

PREVENZIONE DELLO STATO NUTRIZIONALE

Svolge attività per la valutazione dello stato nutrizionale per la diagnosi della malnutrizione per eccesso o per difetto ai fini della formulazione di un programma nutrizionale personalizzato. La Divisione è dal 1970 Centro di Riferimento per la nutrizione artificiale domiciliare.

CLINICA DI IGIENE OSPEDALIERA

Direttore: Prof. Marcello D’Errico

PREVENZIONE E CONTROLLO DELLE INFEZIONI

Svolge attività nella prevenzione e il controllo delle infezioni correlate all’assistenza (ICA), la prevenzione dei rischi di natura biologica, fisica e chimica sia per i pazienti che per i lavoratori. L’attività si articola nei principali settori di intervento: ecologico, epidemiologico e di prevenzione.

CLINICA DI ODONTOSTOMATOLOGIA

Direttore: Prof. Angelo Putignano

PREVENZIONE ODONTOSTOMATOLOGICA

Svolge attività assistenziale nel campo della fisiopatologia e della clinica delle malattie dell’apparato odontostomatologico in età pediatrica ed adulta e dell’odontoiatria preventiva, chirurgia orale, odontoiatria restaurativa, ortognaziodonzia, gnatologia, pedodonzia, parodontologia, implantologia e protesi dentaria e odontostomatologia dei materiali dentari.

AREA GASTROENTEROLOGICA ED EPATOLOGICA

Direttori: Prof. Antonio Benedetti, Dott. Emanuele Bendia, Prof. Gianluca Svegliati Baroni

PREVENZIONE GASTROENTEROLOGICA – CLINICA E DIVISIONE GASTROENTEROLOGIA PREVENZIONE PATOLOGIE DEL FEGATO

Esegue attività diagnostica, compresa la gestione diagnostica-terapeutica endoscopica per queste patologie: epatopatie acute e croniche, malattie infiammatorie croniche intestinali, malattia celiaca, patologie delle vie biliari, disordini motori del tratto gastrointestinale, emorragie digestive.

CLINICA DI OCULISTICA

Direttore: Prof. Cesare Mariotti

PREVENZIONE PATOLOGIE OCULISTICHE

Si occupa della diagnosi e del trattamento delle patologie del segmento anteriore e posteriore: patologie delle vie lacrimali, degli annessi, corneali, cataratta, maculari, retiniche extra maculari, vitreo retiniche, uveiti posteriori, glaucoma e patologie orbitarie.

OTORINOLARINGOIATRIA E CHIRURGIA CERVICO FACCIALE

Direttore: Dott. Massimo Balbi

PREVENZIONE PATOLOGIE OTORINOLARINGOIATRICHE

Svolge attività di diagnosi e terapia, sia chirurgica che medica, per patologie infiammatorie e neoplastiche del distretto rino-faringeo, del cavo orale, della laringe, dell’orecchio, delle ghiandole salivari, del collo, dei disturbi dell’equilibrio (rieducazione vestibolare), dei disturbi della voce, della rieducazione logopedica, della terapia del russamento e della apnea ostruttiva del sonno.

CHIRURGIA MAXILLO FACCIALE

Direttore: Dott. Paolo Balercia

PREVENZIONE DELLE MALFORMAZIONI DEL VISO E DELLA BOCCA

Utilizza le più moderne tecniche chirurgiche ed è Centro di riferimento regionale per la prevenzione e cura delle lesioni del cavo orale.
Si occupa delle patologie dell’età neonatale, del bambino e dell’adulto: chirurgia ricostruttiva ossea dei mascellari e dello scheletro facciale, traumatologia della faccia, della bocca e dell’apparato dento-scheletrico, correzione delle malformazioni congenite, correzione delle deformità cranio-maxillo-facciali, chirurgia dell’orbita, rinoplastica, microchirurgia ricostruttiva di ossa, tessuti molli, nervi con trapianti rivascolarizzati da altri distretti corporei

x

FAI LA DIFFERENZA: SOSTIENI ONEHEALTHON!